Le calzature di sicurezza o antinfortunistiche vanno utilizzate, per legge, da tutti coloro che lavorano in ambienti o contesti “difficili”: aziende, cantieri eccetera. Sono prodotti che devono rispondere a determinate caratteristiche, definite dalla norma EN ISO 20345. Le si riconosce dalla sigla: una S seguita da B (SB – la scarpa antinfortunistica dotata dei requisiti minimi) oppure da numeri (1, 2, 3 eccetera).

La serie CROSS di Grisport è di categoria S3. I modelli hanno tutti puntale in fibra di vetro (per legge deve resistere, senza rompersi, alla caduta di venti chili di peso da un metro di altezza). La tomaia può essere in microfibra oppure nello speciale tessuto Poly600: in entrambi i casi è estremamente traspirante, pur mantenendo il piede asciutto e protetto.

In una scarpa antinfortunistica la suola è fondamentale: deve resistere agli idrocarburi e, nel caso di una S3, essere antiscivolo, con battistrada scolpito e tassellato. Tutte caratteristiche della serie S3 di Grisport, che abbinano anche una intersuola in poliuretano espanso antishock.

Infine la lamina antiperforazione: anche questo un requisito previsto per legge (nelle S3): qui è in materiale non metallico e accoppiata a una fodera interna in doppia rete antistrappo.

Le calzature di sicurezza della serie Cross di Grisport sono anche belle da vedere: nei toni grigio e nero con inserti in contrasto arancione – classico colore ad alta visibilità. Prodotte al 100% in Italia, sono disponibili nella versione scarpa e scarponcino.

Scarpa Grisport Cross

Nel nostro negozio online caccia e outdoor puoi trovare molti altri modelli di scarpe antinfortunistiche.

Scarponcino Grisport Cross