Il cane accompagna il cacciatore da millenni. Forse non tutti sanno che le prime evoluzioni tecnologiche dell’umanità sono nate proprio grazie alla caccia: parliamo ad esempio del propulsore (inventato circa 15mila anni fa), un braccio di leva con un gancio all’estremità in cui piazzare il proiettile. Ebbene, è proprio in questo periodo che si sperimenta l’addomesticamento del cane. I modi per avvicinare le prede erano tra i più vari: si andava dalle chiassose battute collettive agli appostamenti silenziosi di piccoli gruppi o di cacciatori singoli. In tutti i casi, il cane comincia a diventare il fedele alleato che oggi ben conosciamo. Data questa millenaria e indissolubile amicizia, è proprio il caso di riservargli il meglio.

Il collare sembra un accessorio semplice, ma va scelto con cura. La differenza la fa il materiale: che sia cuoio o sintetico, l’importante è che sia di prima qualità.

I collari in tessuto o corda sono leggeri e colorati, ma si rovinano facilmente e vanno cambiati spesso.

I collari di pelle sono un classico: belli e (se di qualità) durevoli. Fate però attenzione che il cane non lo mordicchi. Un acquisto sicuro? Il nostro Collare Pelle color cuoio, in robusta Vera Pelle pieno fiore da 21 millimetri e fibbia e anello di attacco in acciaio inox.

A proposito di caccia e innovazioni, un materiale dalle ottime prestazioni è il BioThane®. I collari in BioThane® sono facili da pulire, pratici e a prova di irritazione. I colori ad alta visibilità li rendono perfetti per le cacce in notturna. Soprattutto, i collari in BioThane® evitano il rischio che il cane resti impigliato fra rami sporgenti e arbusti, rischio che una volta spingeva molti cacciatori a rinunciare a questo indispensabile accessorio, che consente di rintracciare l’animale in caso di smarrimento. Se portato aderente al collo ma non eccessivamente stretto, un collare da caccia in BioThane® permette invece al cane di liberarsi facilmente. Ne trovate svariati modelli nel nostro Negozio Outdoor & Caccia Shop.

cane da caccia