È il fedele amico dell’uomo e ancor più del cacciatore! Parliamo ovviamente del cane, che ci accompagna nella caccia da millenni. Sapevate che le prime evoluzioni nella tecnica sono originate proprio dalla caccia? Un esempio è il propulsore, inventato 15mila anni fa proprio per questo motivo. Ed è nello stesso periodo, e sempre per l’uso venatorio, che l’uomo comincia ad addomesticare il cane, che diventa il fedele alleato che ben conosciamo. E dunque, così come siamo soliti non risparmiare per la nostra attrezzatura di caccia, così dovremmo garantire il meglio anche ai nostri ausiliari. A partire dal collare da caccia, un accessorio all’apparenza banale e che invece va scelto con attenzione.

collare cane caccia

COLLARE PER CANI DA CACCIA: tessuto, cuoio e BioThane® per i COLLARI BASICI

Il collare per cani classico è in pelle: un prodotto senz’altro bello esteticamente e, se di buona qualità, anche durevole. Per mantenerlo in buona efficienza controllate regolarmente che il cane non lo mordicchi. Il collare in tessuto o corda è un acquisto economico, leggero e colorato, ma va cambiato di frequente perché tende a usurarsi. Più innovativo è il collare da caccia in BioThane®, un materiale sintetico a prova di irritazione; è facile da pulire e molto pratico e soprattutto scongiura il rischio che il cane rimanga impigliato fra gli arbusti o i rami del sottobosco, perché permette all’animale di liberarsi agevolmente. Il colore ad alta visibilità, come l’arancio del nostro Collare Arancio Biothane Beta 45X1,9 permette una semplice e immediata localizzazione.

collare cane caccia basico

COLLARE PER CANI DA CACCIA: il COLLARE GPS per massime prestazioni

I collari GPS detti anche localizzatori sono un acquisto ben più impegnativo di un collare classico, ma ricambiano abbondantemente in prestazioni: permettono di sapere in qualunque istante dove si trova il nostro cane da caccia e questo scongiura il rischio di smarrimento ma facilita anche il ritrovamento della selvaggina uccisa. Questi collari permettono di controllare il cane fino a una distanza di 10-14 chilometri e di controllare più di un animale alla volta attraverso lo stesso palmare (ovviamente vanno aggiunti dei collari compatibili). Mostrando anche lo stato di attività del cane – corsa, ferma ecc – si rivelano assai utili anche per l’addestramento. Un ottimo acquisto, in questo momento scontato, è il nostro Palmare + Addestramento 100/k15 di Atemos con ricevitore GPS Garmin.

collare cane caccia gps

COLLARE PER CANI DA CACCIA: il BEEPER per la sicurezza e l’addestramento

Più tecnici di un collare tradizionale ma meno impegnativi del collare GPS sono i cosiddetti BEEPER: apparecchiature che producono un segnale acustico che viene ricevuto da un radiocomando. Sono molto utili per la caccia con cani da ferma in terreni dove l’animale è nascosto dall’erba alta o dal fogliame. Si possono comandare più cani a distanza. Il Beeper che consigliamo è il nostro Collare Beeper Evolution. Se invece lo scopo è l’addestramento, ci sono apparecchiature apposite come il Collare Addestramento Control 300 Aqua Spray che aiuta a correggere i comportamenti indesiderati fino a 300 metri grazie all’erogazione sul naso del cane di uno spray freddo e sgradevole associato a un segnale sonoro, che dopo qualche giorno potrà essere sufficiente da solo come dissuasore.

collare cane caccia addestramento

Trovate diverse offerte di collari per cani da caccia nel nostro Negozio Outdoor & Caccia Shop!