Abbiamo descritto, nel nostro precedente articolo, parlando dell’abbigliamento da trekking, le meraviglie della montagna in inverno, ma anche le sue insidie. Abbiamo detto quanto sia intenso e coinvolgente camminare sulle vette innevate, ma quanto questo sia anche impegnativo per il nostro organismo, sottoposto all’attacco delle intemperie e del freddo anche estremo. Vi abbiamo dato qualche consiglio pratico per scegliere i capi di abbigliamento più adatti per beneficiare appieno di questa esperienza ma senza rinunciare al comfort e al benessere: scarponi, intimo e giacca. Oggi analizziamo gli accessori di trekking: a volte sottovalutati, possono invece fare la differenza sul campo. Non ci credete? Seguiteci!

accessori trekking sulla neve

ACCESSORI DA TREKKING: cappelli, guanti e dintorni

La testa va tenuta al caldo, perché è una delle parti del corpo che prima disperdono il calore. Fate dunque attenzione nello scegliere il berretto giusto. Ottimo è il Berretto Blu Thinsulate Lana, che accoppia uno strato esterno in lana a costine a uno strato interno in Thinsulate, capace di contrastare il freddo più pungente. E non dimentichiamo i guanti! Devono essere caldi, leggeri, impermeabili, traspiranti e flessibili, come i Guanti Neri Elasticizzati Extol di Regatta, con interno felpato e polsini in pile, per impedire le infiltrazioni d’aria.

accessori trekking sulla neve guanti

ACCESSORI DA TREKKING: scegliere lo ZAINO giusto

L’importanza dello zaino nelle escursioni in montagna è nota a tutti: serve per riporre i capi di abbigliamento, bevande e spuntini energetici, eventuale strumentazione e kit per il primo soccorso e/o di sopravvivenza. In altre parole, non è un acquisto da prendere alla leggera. Però lui sì, lo zaino, deve essere leggero, per non gravare lo scalatore di un carico supplementare. Deve inoltre essere impermeabile e flessibile, nel senso di potersi ampliare o ridurre nella dimensione a seconda delle necessità. Lo Zaino Street 20 Lt Verde Marsupio è una scelta perfetta: estensibile, dotato di schienale in rete traspirante, con spallacci imbottiti e regolabili, presenta tutta una serie di tasche e taschine per riporre vari oggetti oltre al porta bastoncini e al coprizaino integrato sul fondo.

accessori trekking sulla neve zaino

ACCESSORI DA TREKKING: torce e lampade frontali per vederci meglio

In estate come in inverno, torce e lampade frontali ci permettono di affrontare escursioni notturne (molto suggestive con la neve!) o l’attraversamento di gallerie. Le torce fanno parte dell’attrezzatura specifica per il trekking e non vanno scelte con superficialità: devono essere leggere, compatte, resistere all’umidità, alla polvere e agli urti e avere una durata prolungata così da non lasciarci al buio a metà escursione. Potete scegliere la versione a mano, ossia la classica torcia, oppure le luci da fissare alla fronte con una comoda cinghia: queste ultime producono un fascio di luce diretta verso l’altro e hanno il pregio di non ostacolare i movimenti. Un consiglio per gli acquisti è la Torcia Frontale Freeq 140 Lumens di Mac Tronic.

accessori trekking sulla neve torce

ACCESSORI DA TREKKING: mai perdere la BUSSOLA!

Altro accessorio per nulla “accessorio”, la bussola non dovrebbe mai mancare nel vostro equipaggiamento da trekking. Una bussola da orientamento è leggera, resistente e ha un costo di pochi euro: in combinazione con a una buona cartina del luogo può salvarvi la vita. Meglio non fare troppo affidamento su cellulari e dispositivi elettronici, che possono scaricarsi o perdere la connessione. Una bussola da orientamento consta di una base di plastica, di solito trasparente, sulla quale è infissa la capsula con l’ago magnetico, libero di ruotare in modo indipendente dalla scala graduata. Se cercate una bussola da orientamento il prodotto per voi è la Bussola Sighting Summit pieghevole, dotata di lente d’ingrandimento del visore.

accessori trekking sulla neve bussola

Trovate diverse offerte di accessori da trekking per la montagna in inverno nel nostro Negozio Outdoor & Caccia Shop!